Ricetta della marmellata di arance, ovvero, come fare la marmellata d'arance in casa

Marmellata di Arance

In questa ricetta della marmellata di arance è facile calibrare il classico retrogusto amarognolo tipico proprio di molte marmellate d’arancia.

La ricetta che vi proponiamo è davvero squisita e quasi per niente amara ma se desiderate una marmellata più amara è sufficiente diminuire la durata del bagno in acqua oppure aumentare la quantità e lo spessore delle bucce d’arancia.

Per fare un’ottima marmellata di arance è comunque indispensabile usare alcune piccole accortezze. La prima consiste nello scegliere ingredienti di qualità ed in particolare arance non trattate e molto succose. La seconda accortezza è invece il periodo che dovrebbe coincidere con l’inverno ma mai troppo avanzato in quanto le arance iniziano ad essere meno succose.

Ingredienti

2 Kg di arance non trattate, Zucchero circa 1 Kg (deve essere lo stesso peso delle arance pulite)


Come fare la marmellata di arance

Prendete le arance, bucherellatele con una forchetta e mettetele a bagno in acqua fredda. Trascorse circa 12 ore, asciugate le arance e togliete la buccia a 3 arance ricavando delle strisce larghe circa 2 millimetri. Cuocete le bucce per circa 4 minuti, scolatele e mettetele in un colino ad asciugare.

Prendete ora tutte le arance e sbucciatele accuratamente togliendo tutto il bianco. Una volta che avete sbucciato le arance, fatele a fettine cercando di eliminare anche i semi.

Pesate le arance e mettetele in una pentola con uguale quantità di zucchero. Fate bollire per circa un’ora e se preferite una marmellata più fine a metà cottura tritatele finemente con un mixer ad immersione.

Quando la marmellata ha raggiunto la giusta consistenza aggiungete le bucce d’arancia preparate in precedenza, fate cuocere altri 5 minuti e spengete il fuoco.

La marmellata è pronta, adesso non vi resta che metterla nei vasetti e procedere alla sterilizzazione. Per fare questa operazione procuratevi dei vasetti con tappo ermetico, lavateli accuratamente ed asciugateli bene. Riempiteli con la marmellata e metteteli a bollire per circa 40 minuti. Al termine spengete il fuoco e fateli raffreddare nella pentola.