Ricetta della marmellata di limoni fatta in casa, come fare la marmellata di limoni in modo semplice e veloce

Marmellata di Limoni

La marmellata di limoni può essere molto simile come procedimento alla marmellata di arance se non addirittura identica, questa ricetta però è quella tipica siciliana e differisce leggermente dalla nostra marmellata di arance.

Il periodo migliore per fare la marmellata di limoni è sicuramente a fine autunno ed inizio inverno ovvero nella stagione in cui maturano tutti gli agrumi.

I limoni devono essere non trattati in quanto viene utilizzata anche la buccia e poi visto che in Italia abbiamo degli splendidi limoni sceglieteli italiani.

Ingredienti

500 g di limoni non trattati, 500 g di zucchero semolato e acqua q.b.

Procedimento per fare la marmellata di limoni

Mettete i limoni in una casseruola coperti di acqua e fateli cuocere per 20 minuti, scolateli e ripetete l’operazione altre due volte conservando l’acqua dell’ultima cottura.

Tagliate i limoni a pezzettini e passateli al passaverdure, otterrete una purea che deve essere messa in una casseruola.

Qui la ricetta originale prevede di non spezzare uno dei limoni ma farlo a fettine, se vi piace trovare nella marmellata le fettine di limone fatelo anche voi, viceversa evitate questo passaggio.

Mettete sul fuoco la casseruola con la purea ottenuta ed aggiungete pari peso di zucchero e circa 100 ml dell’acqua che avete conservato. Se poi avete deciso di mettere uno dei limoni a fettine aggiungete anche queste.

Fate cuocere per circa 20 minuti e quando la marmellata raggiunge la giusta consistenza mettetela nei vasetti e fate la classica procedura per la conservazione.